Renato Rizzi M.D. Ph.D.

Laurea in Medicina e Chirurgia presso Università degli Studi di Milano, 22 settembre 1980
Abilitazione, 2a sessione, Milano,  novembre 1980
Laurea in Psicologia presso Università degli Studi di Urbino, 8 luglio 2005
Abilitazione, sessione autunnale 2006, Università degli Studi di Torino
Iscrizione Ordine dei Medici di Milano e Provincia  MI20496
Iscrizione Ordine degli Psicologi della Lombardia  03/14929
 Iscrizione Ordine dei Giornalisti   091409

Medico Chirurgo, Dottore di ricerca in Farmacologia e Tossicologia
Specialista in Farmacologia Clinica
Specialista in Oncologia
Dottore in Psicologia Clinica e di Comunità
 

 

 

 

 

 

 

Sono nato e vissuto a Milano. Terminato il liceo classico, ho intrapreso gli studi in medicina presso l’Università Statale di Milano.
In seguito ho ottenuto il dottorato di ricerca presso l’Università La Sapienza di Roma. Successivamente ho ottenuto la specializzazione in Farmacologia Clinica presso l’Università degli Studi di Milano e la specializzazione in Oncologia presso l’Università degli Studi di Pavia. Dopo un lungo periodo dedicato sia alla ricerca – circa 12 anni in ambito genetico e cancerogenetico, oltre che clinico – che all’attività ospedaliera presso l’Ospedale Niguarda di Milano, ho deciso di dedicarmi alla libera professione. Questa scelta mi ha permesso di dedicarmi alla professione su più fronti: studio medico, assistenza presso residenze per anziani e case di cura, insegnamento Universitario (Milano, Pavia, Urbino), congressi, pubblicazioni scientifiche ed una quindicina di libri pubblicati, diverse collaborazioni con centri Universitari e ospedalieri ed infine, un’altra laurea in Psicologia.
Il passaggio tra medicina apparentemente tecnicistica – lo studio e la scelta del farmaco – e psicologia è stata dettata dall’evidenza di porre al centro dell’attenzione il paziente. Lo studio di una terapia personalizzata con farmaci è stato motivo di interesse per almeno 25 anni ( oncologici, anziani, plurimedicalizzati) mentre si insinuava la convinzione che la cura personalizzata “globale” non potesse fare a meno di conoscenze sulla psiche. L'attuale docenza nell’Università di Urbino di Psicologia dello sviluppo e Gerontologica, cioè di tutto l’arco della vita, impone sicuramente un continuo aggiornamento; quindi, il passaggio non è così duro, come potrebbe sembrare, ma anzi è stato spontaneo sperimentare che una collaborazione medico-paziente è indispensabile alla ricerca del benessere. Quindi medicina psicosomatica, non solo nei termini di psiche che interferisce con il corpo nel provocare sintomi o malattie, ma soprattutto nei termini di psiche che aiuti il corpo, anche con l’ausilio o meno di farmaci selezionati, a vivere meglio e/o a superare stati patologici.
In sintesi, assistenza psicologica e medicina, anche in ambiti di sofferenza quali l’oncologia, la geriatria e tutti quelli in cui sia utile associare ad una solida esperienza medica, un approccio ed un sapere psicologico.

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------Appartenenza a Società Scientifiche:

- Socio della Società Italiana di Farmacologia

- Socio della Società Italiana di Tossicologia e membro del Consiglio Direttivo anni 1989/1992

- Socio della Società di Mutagenesi Ambientale

- Socio Fondatore e Past-Presidente della Associazione di Farmacologia Clinica,Chemioterapia e Tossicologia Medica

- Socio Fondatore e Past-Presidente dell’Osservatorio Farmaci e Salute -Milano

- Socio dell’Associazione “ Medicina e Persona”

- Socio della Società Italiana Psicologia della Salute-SIPSA

 

       

Home Chi sono Pubblicazioni Curriculum Vitae Come contattarmi Sedi e riferimenti

         
         

Partita IVA 06712220158  -  Codice fiscale RZZRTL49L30F205R

     

Web Editing by Studio O.C. Consulting - 2010-2014